Muore Milton Glaser, il grafico che ha messo il ♥ nel suo lavoro

La creazione del logo I ❤ NY ha contribuito a renderlo uno dei grafici più conosciuti ed influenti della sua generazione, ma i lavori di Milton Glaser sono stati molti di più: dal famosissimo poster per Bob Dylan, disegnato nel 1966, ai manifesti per Olivetti, dal logo per la città di Rimini ai poster per la Biennale di Venezia. Il grande artista newyorchese è morto a Manhattan il 26 giugno del 2020, proprio il giorno del suo 91° compleanno.

Nel corso della sua carriera, durata sei decenni, Glaser ha prestato il suo talento non solo alla progettazione e all’illustrazione di libri, periodici e poster, ma anche a opere d’arte pubbliche e design d’interni. Assieme a Seymour Chwast, Edward Sorel e Reynold Ruffins fondò The Push Pin Studios nel 1954 e tre anni dopo la rivista Push Pin Graphic. Con il redattore Clay Felker co-fondò il magazine New York nel 1968, progettandone centinaia di numeri e stabilendo il formato della rivista.