Roberto Polillo al MUSEC di Lugano

Ha finalmente riaperto lunedì 11 maggio il MUSEC (Museo delle Culture) di Lugano. L’esposizione al piano terra di Villa Malpensata è dedicata al fotografo milanese Roberto Polillo. Le sue immagini del Marocco in esposizione evocano – piuttosto che mostrare – le atmosfere dei luoghi che Polillo ha visitato. Il fotografo utilizza la tecnica del mosso, unita a lunghi tempi di esposizione e con il movimento della fotocamera durante la ripresa. Le immagini risultanti sono fortemente pittoriche, stampate in edizione limitata e spesso di grande formato.